Tutto sulla razza Basenji

Il Basenji è il cane più primitivo tra le razze esistenti oggi, quindi è necessario essere molto cauti e molto attenti nell'educare questo cane, in quanto è molto sensibile nel suo temperamento. Non è uno dei più docili e non è adatto ai bambini.

Famiglia: sighthound, scenthound, primitivo, meridionale (paria)

Gruppo AKC: Segugi

Area di provenienza: Africa centrale (Zaire e Congo)

Funzione originale: caccia di piccoli animali

Taglia media maschile: Altezza: 43, Peso: 11

Taglia media femminile: Altezza: 40, Peso: 9

Altri nomi: Congo Dog, Congo Terrier

Posizione nella classifica dell'intelligence: 78° posto

Standard di razza: verificare qui

Energia
Mi piace giocare
Amicizia con altri cani
Amicizia con gli sconosciuti
Amicizia con altri animali
Protezione
Tolleranza al calore
Tolleranza al freddo
Necessità di esercizio fisico
Allegato al proprietario
Facilità di formazione
Guardia
Toelettatura per cani

Origine e storia della razza

Il Basenji è una delle razze più antiche ed è stato scoperto nel Congo africano, dove viveva con i cacciatori pigmei. I primi esploratori diedero ai cani un nome in base alla tribù o all'area in cui si trovavano, come Zande o Congo Terrier. Le tribù native usavano i cani (che portavano campanelli al collo) come cacciatori di branchi, che conducevano le prede alle reti.I primi tentativi di portare i Basenji in Inghilterra tra la fine dell'800 e l'inizio del '900 fallirono perché i cani morivano di malattie come il cimurro. Negli anni '30 alcuni cani furono nuovamente portati in Inghilterra e costituirono l'inizio della razza al di fuori dell'Africa, insieme alle importazioni dal Sudan e dal Congo. Venne scelto il nome Basenji , ovvero "cosa di cespuglio". Il primoLe importazioni hanno attirato molta attenzione e poco dopo il Basenji è stato portato in America. La popolarità della razza, come cane da compagnia e da esposizione, è cresciuta costantemente, anche se lentamente. Negli anni '50, c'è stato un aumento di popolarità grazie a un libro e a un film con protagonista un Basenji. Negli anni '80, ci sono stati due importanti sviluppi per quanto riguarda il Basenji in America. In primo luogo, diversiI Basenji sono stati portati dall'Africa nel tentativo di ampliare la gamma di geni e di combattere alcuni problemi di salute ereditari. Alcuni di questi cani presentavano il colore maculato, che fino ad allora non era accettato nella razza. In seguito, il Basenji è stato riconosciuto dall'American Sighthound Field Association come Sighthound ed è stato autorizzato a competere in cacce simulate. La sua struttura fisica e la suaIl suo stile di caccia è stato considerato molto diverso da quello dei sighthound. Il Basenji è sempre stato difficile da classificare: conserva molte caratteristiche primitive, soprattutto la mancanza di capacità di abbaiare e la comparsa del calore solo una volta all'anno.

Temperamento dei Basenji

Alcuni pensano che il Basenji si comporti come un terrier, poiché è un po' aggressivo per essere un cane da caccia. La maggior parte pensa che sia un cane di tipo felino nel suo stile: intelligente, curioso, testardo, indipendente e riservato. Le sue radici venatorie sono molto evidenti e ama cacciare e seguire le tracce. Ha bisogno di stimoli fisici e mentali regolari per evitare che diventi frustrato e distruttivo.Il Basenji non può abbaiare, ma non è muto: emette una sorta di cosiddetto jodel, ululati e squittii, e di tanto in tanto abbaia anche, ma solo uno o due latrati alla volta.

Come prendersi cura di un Basenji

Il Basenji è un cane attivo che ha bisogno di esercizio fisico e mentale ogni giorno. I suoi bisogni sono soddisfatti da una lunga passeggiata seguita da un po' di gioco o dalla corsa libera in un'area sicura e recintata. È preferibile che viva in casa con accesso al cortile. Il suo mantello è facile da mantenere, basta spazzolarlo di tanto in tanto per rimuovere i peli morti.

Come educare e crescere un cucciolo in modo perfetto

Il metodo migliore per educare un cane è Creazione completa Il vostro cane sarà:

Calma

Comportamento

Obbediente

Nessuna ansia

Niente stress

Nessuna frustrazione

Più sano

Otterrete eliminare i problemi comportamentali del cucciolo in modo empatico, rispettoso e positivo:

- bagnarsi nel posto sbagliato

- leccare le zampe

- possessività nei confronti di oggetti e persone

- ignorare comandi e regole

- abbaiare eccessivo

- e molto altro ancora!

Cliccate qui per conoscere questo metodo rivoluzionario che cambierà la vita del vostro cane (e anche la vostra).

Scorri verso l'alto