Tutto sulla razza Boxer

Il Boxer è giocherellone e ottimo con i bambini, ha bisogno di un cortile e di molto spazio per correre e fare esercizio.

Famiglia: cane da bestiame, mastino

Gruppo AKC: Lavoratori

Area di provenienza: Germania

Funzione originaria: corrida, cane da guardia

Dimensioni medie maschili: altezza: 57-63 cm, peso: 29-36 kg.

Dimensioni medie femminili: altezza: 53-59 cm, peso: 22-29 kg.

Altri nomi: nessuno

Posizione nella classifica dell'intelligence: 48° posto

Standard di razza: verificare qui

Energia
Mi piace giocare
Amicizia con altri cani
Amicizia con gli sconosciuti
Amicizia con altri animali
Protezione
Tolleranza al calore
Tolleranza al freddo
Necessità di esercizio fisico
Allegato al proprietario
Facilità di formazione
Guardia
Toelettatura per cani

Origine e storia della razza

Il Boxer deriva da due razze dell'Europa centrale oggi scomparse: il grande Danzinger Bullenbeisser e il piccolo Brabenter Bullenbeisser. Bullenbeisser significa "toro che morde" e questi cani venivano utilizzati per intrappolare animali di grandi dimensioni (cinghiali, cervi e piccoli orsi) fino all'arrivo del cacciatore che li uccideva. Questo richiedeva un cane di grandi dimensioni con mascelle potenti e narici arretrateQualità simili erano necessarie per i cani da corrida, uno sport popolare in molti paesi europei. In Inghilterra, il Bulldog era la razza preferita per questo sport, mentre in Germania si usavano i grandi mastini. Intorno al 1830, i cacciatori tedeschi cominciarono ad allevare unQuando i combattimenti tra tori divennero illegali, in Germania vennero utilizzati come cani da macelleria per controllare il bestiame nei mattatoi. Nel 1895 era nata una razza completamente nuova.Sebbene l'origine del nome sia oscura, è possibile che derivi dal tedesco "boxl", come venivano chiamati nei mattatoi. Il Boxer è stato una delle prime razze utilizzate come cani da polizia e militari in Germania. Nel 1900, la razza era diventata un cane da compagnia e da esposizione. L'AKC riconobbe la razza poco dopo, ma fu solo negli anni '40 che raggiunse l'apice della popolarità, raggiungendodiventare il più popolare in America.

Temperamento del Boxer

Il Boxer è giocoso, esuberante, curioso, espressivo, devoto ed estroverso. È un compagno perfetto per una famiglia attiva. Può essere testardo, ma risponde bene ai comandi. In genere va d'accordo con gli altri cani e gli animali della casa.

Come prendersi cura di un Boxer

Il Boxer ha bisogno di attività fisica e mentale ogni giorno. Gli piace correre, ma è anche felice di fare lunghe passeggiate al guinzaglio. Non si trova bene nei climi caldi e non è un cane da vivere all'aperto. Vive meglio se può dividere il suo tempo tra la casa e il cortile. Alcuni russano. Il suo mantello è facile da mantenere e basta spazzolarlo ogni tanto per rimuovere i peli morti.

Scorri verso l'alto